Installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup
La piattaforma giusta per la tua Startup

Installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup

Installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup

Un modo semplice per ottimizzare i costi iniziali.

Prima di addentrarci nella parte più tecnica cerchiamo di capire il motivo per cui è così importante comprendere in che modo e dove si sviluppa tecnicamente una Startup digitale.

Capire questo aspetto ci permetterà di ottimizzare i costi iniziali permettendoci di installare in modo ottimale la nostra piattaforma della nostra Startup.

Solo in un secondo momento entreremo nel dettaglio tecnico.

Ti sei mai chiesto quali sono i programmi software che vengono utilizzati per far girare un progetto web?

Soprattutto quali sono i sistemi che vengono utilizzati per comunicare con i clienti, integrarsi con i Social ed adeguarsi alle inevitabili innovazioni che qualsiasi Business deve saper far fronte periodicamente e sempre più frequentemente?

A questa domanda cercherò di darti una risposta semplice in base alla mia esperienza sul campo ed a notti insonni a studiare questa materia.

Per costruire un Ecommerce è necessario capire anche le logiche che stanno dietro al progetto.

In realtà la questione dello sviluppo delle piattaforme idonee ad ospitare un eventuale Ecommerce e del loro utilizzo da parte di chi vuole fare Business si è notevolmente semplificato negli anni proprio per il concetto di User Friendly ( di facile utilizzo anche per chi non è esperto ).

Questo ha permesso anche ai non addetti ai lavori di avvicinarsi ad un mondo profondamente complesso e tecnico un tempo riservato ad un numero ristretto di persone.

Con questo non voglio dire che dobbiamo sostituirci agli esperti di informatica, tutt’altro, ma è importante capire alcune logiche ed alcuni meccanismi per indirizzare correttamente i nostri investimenti.

Qui impareremo le basi fondamentali per iniziare a pensare alla nostra Startup.

Ad essere sincero ho iniziato ad usare WordPress solo da pochi anni anche se conoscevo questo software, si fa per dire, da molto prima.

Rimango un Imprenditore per cui non mi ero mai preoccupato di approfondire temi come la programmazione o comprendere a fondo le piattaforme più idonee per sviluppare progetti web più o meno complessi.

In un secondo momento per una serie di svariati motivi ho dovuto mio malgrado affrontare l’argomento e studiarlo in profondità.

I presupposti che mi hanno spinto a studiare una materia estranea al mio lavoro.

  • Non riuscivo a dialogare con le Web Agency e di conseguenza perdevamo molto tempo solo per allinearci sui concetti base.
  • Le mie esigenze non erano completamente comprese: si limitavano a consegnarmi il progetto senza capire le dinamiche future.
  • I preventivi avevano oscillazioni troppo diverse tra loro nonostante le richieste tecniche fossero le medesime ( guarda caso si sforava sempre dal Budget che mettevo a disposizione ).
  • Per finire, come conseguenza di tutta questa mia impreparazione, uno dei preventivi per una mia Startup sfiorava i 40000 Euro ( decisamente fuori da ogni logica per il tipo di progetto che avevo in mente e per l’estrema semplicità dello stesso ).

Da qui la decisione di entrare a gamba tesa ed imparare bene l’argomento:

  • Sarei stato in grado di dialogare allo stesso livello di tecnici ed informatici.
  • Sapevo cosa chiedere ed i possibili limiti tecnici di quello che mi serviva.
  • Coinvolgevo la Web Agency in modo completamente diverso da prima.
  • Non mi venivano più presentati preventivi fuori da ogni logica commerciale.

Avere un minimo di preparazione tecnica mi permetteva di intuire se il professionista era più o meno allineato alla mia idea ed al mio modo di lavorare: non avevo certo bisogno di un programmatore fine a se stesso ma di un partner di lavoro.

Dopo questa piccola introduzione sui motivi che mi hanno spinto ad imparare una tecnica così difficile entriamo nel pratico ed installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup.

Installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup; iniziamo la parte tecnica utilizzando i software giusti.

Innanzitutto devi aver acquistato e configurato correttamente lo spazio Web ( clicca QUI per leggere step by step come fare ).

Scarichiamo il software gratuito FTP, necessario per installare WordPress; noi andremo ad usare quello più famoso ed utilizzato Filezilla.

Nella realtà Aruba fornisce già la possibilità di installare automaticamente WordPress ma è consigliabile imparare un modo alternativo attraverso il sistema FTP perché ci servirà anche per altre importanti procedure ( una di queste e forse la più importante è il backup del nostro lavoro ).

Clicca QUI, scarica il programma FTP ( acronimo di File Transfer Protocol ) e poi installalo nel tuo computer ( su sistema operativo Windows ).

Appena concluso i download e dopo averlo installato dai l’avvio. Ti ritroverai in questa schermata:

Nella zona superiore della schermata troverai i seguenti campi da compilare:

  • HOST: inserisci ftp.tuosito.estensione ( per tuo sito intendo il nome del tuo sito e per estensione quella che hai scelto ).
  • NOME UTENTE: il nome che Aruba ti ha inviato subito dopo la registrazione al servizio ( il nome utente è così sviluppato xxxx@aruba.it , dove xxxx è rappresentato di solito da un mix di numeri e parole ).
  • PASSWORD: la password che ti ha fornito Aruba.
  • PORTA: inserisci il numero 21.

Adesso clicca su “connessione rapida” ed entrerai all’interno del tuo Hosting.

Scarica ora WordPress dal sito ufficiale cliccando QUI.

Alla fine del download di WordPress ti ritroverai una cartella zippata: scompatta tutto e salva il contenuto in una cartella nel desktop che chiameremo per comodità WordPress.

A questo punto hai tutto quello che serve; segui step by step i passaggi successivi ed installiamo la piattaforma WordPress per la nostra Startup.

  • Recati all’interno di Filezilla e posizionati nel riquadro di sinistra: da qui identifica la cartella WordPress scompattata e posizionati al suo interno.
  • Vai adesso nel riquadro di DX di Filezilla ed apri la cartella del tuo sito ( la identifichi perché ha il nome del tuo dominio ).
  • Seleziona tutto il contenuto della cartella WordPress e copialo all’interno di quella del tuo sito.

Attendi qualche minuto ed alla conclusione del trasferimento apri il tuo browser; da qui digita l’indirizzo del tuo sito. Ti troverai all’interno di questa nuova schermata:

Procurati le credenziali del database Mysql che hai ricevuto insieme a quelle di Aruba subito dopo l’iscrizione ed inseriscile negli appositi spazi.

  • Nome database: devi inserire quello che ha un’estensione simile a questa 1234567_n, dove n è un numero compreso tra l’1 ed il 5 ( l’1 identifica il primo database ed è il primo che si usa di solito ).
  • Nome utente: inserisci il numero del database.
  • Password: la password che hai ricevuto riferita al database e non quella dei servizi Aruba.
  • Host del database: è un numero simile a questo 82.222.333.45.

Terminato l’inserimento dei dati dobbiamo far comunicare WordPress con il database: clicca su “invia” ed attendi qualche secondo. Completa infine l’ultimo passaggio per terminare l’installazione.

Inserisci le ultime informazioni richieste:

  • Titolo sito: il nome del tuo sito.
  • Nome utente: è il nome che utilizzerai insieme alla password per entrare nella tua dashborad di WordPress indispensabile per controllare tutto lo spazio web.
  • Password: scegli una password ( il sistema in automatico ti suggerirà se quella scelta è forte oppure debole ).
  • La tua e-mail: inserisci quella che utilizzi abitualmente.

IMPORTANTE: tutto il resto lascialo invariato.

Procedi ora con il pulsante “Installa WordPress“.

Hai terminato anche questo passaggio; se non l’hai già fatto personalizza anche le Email e dai un tocco di professionalità al tuo progetto Online. Clicca QUI per la personalizzazione Step by Step.

Utilizza i commenti se hai bisogno di qualche altra info.

Ciao

Ho estratto dal percorso StartUpMania© un breve manuale StarterPack in cui ho approfondito alcuni dei temi del Blog; è gratuito ma ti offre dei contenuti ed interessanti spunti per iniziare ad operare in autonomia da subito. Lo puoi ricevere immediatamente

Testo StarterPack

Per poterti inviare StarterPack di StartUpMania© ho bisogno del tuo consenso. Ce lo chiede la nuova normativa GDPR ma soprattutto il buon senso. In ogni caso i dati che mi darai non verranno assolutamente ceduti a terzi ma solo per informarti su StartUpMania, sulle novità nel mondo delle Startup che ti potranno essere utili per le tue attività e naturalmente sulle promo dei nostri corsi; ti garantisco che non verranno utilizzati per fare dell'odiosa Spam e verranno conservati a termini di legge. I dati rimangono di tua proprietà per cui potrai in qualsiasi momento richiederne la rimozione o la modifica. In qualsiasi momento sarai libero di richiedere la loro finalità, la modifica o la cancellazione totale dai miei database. Leggi la mia Policy e Privacy a riguardo nel Footer di questa pagina.

Hai desiderio di iniziare da subito a creare la tua prima Startup ma non sei ancora pronto per StartUpMania© e StarterPack non ti basta più? StarterKit è un mini percorso che ti aiuterà tecnicamente a realizzare il tuo primo Ecommerce semplice ma perfettamente funzionante. Chiedi subito il Coupon per aver StarterKit a solo 2 Euro anzichè 77.

StarterKit

Per poter scaricare il Coupon la normativa GDPR chiede il tuo esplicito consenso. I dati che inserirai verranno utilizzati esclusivamente per inviarti il Coupon e per informarti sulle promozioni di StartUpMania. Per nessun motivo saranno ceduti a terzi o per fare dell'odiata Spam. In qualsiasi momento sarai libero di richiedere la loro finalità, la modifica o la cancellazione totale dai miei database. Leggi la mia Policy e Privacy a riguardo nel Footer di questa pagina.

I libri che non dovrebbero mai mancare nella tua biblioteca personale

In un contesto di mercato come quello attuale, la conoscenza è un aspetto che ogni imprenditore dovrebbe assolutamente curare e mai trascurare. Questi sono i libri che ti consiglio di leggere ed indispensabili per imparare direttamente dall'esperienza di altri imprenditori.

Lascia un commento

Chiudi il menu
×
×

Carrello

Il mio sito utilizza strumenti proprietari o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report sull’utilizzo della navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Potrai in qualsiasi momento agire sulle autorizzazioni e cambiarle a tuo piacimento.

Leggi la mia Cookie policy